I tre ponti sulle montagne più spettacolari al mondo

Il ponte sospeso più alto al mondo

I ponti sono un capolavoro di edilizia e ingegneria umana. Uniscono città, regioni addirittura nazioni. 
Al mondo, esistono, però, tre ponti da record che si possono ammirare solo ad alta quota. Questi rappresentano l’esempio di come l’uomo sia riuscito a superare difficoltà che sembravano insormontabili, riuscendo ad arrivare in luoghi inesplorati e ad accorciare le distanze.
Ecco quali sono i tre ponti più spettacolari del mondo ad alta quota.

Ponte Beipanjiang

Risultati immagini per Ponte Beipanjiang

Inaugurato nel dicembre dello scorso anno è il ponte più alto al mondo. E’ un vero inno all’ingegneria umana. Questa opera è stata iniziata nel 2013 ed è costata 150 milioni di dollari. Si trova a Beipanjiang, nel sud-ovest della nazione. E’ alto 565 metri  ed è sospeso sopra il canyon dove scorre il fiume Nizghu. Consente di collegare le province dello Yunnan e di Guizhou. Questo consentirà di ridurre le distanze di collegamento tra le due città a meno di due ore contro le quattro precedenti.
La sua lunghezza è di 1.341 metri ed è composto da quattro corsie.
Da notare che le due province sono tra le più povere dell’intera Cina.

Ponte Siduhe

Risultati immagini per Ponte Siduhe

Secondo ponte più alto al mondo. Situato nella regione di Huabei, è sospeso sopra l’omonimo fiume. E’ stato inaugurato il 15 novembre 2009. Ha un’altezza di 472 metri. Si trova lungo l’autostrada West Hurong, che collega Shanghai sulla costa del Pacifico con le città di Chongqing e Chengdu. La sua lunghezza è di 1.200 metri.
Per stendere il primo cavo del ponte gli ingegneri sono ricorsi all’uso di un razzo per metterlo in opera.
due cavi portanti principali pesano ciascuno 3.185 tonnellate e sono formati da 127 trecce disposte in forma esagonale.
L’impalcatura è sorretta da 272 cavi di sospensione, con un peso totale di 130 tonellate

LEGGI ANCHE:   Gottasecca, la comunità montana che sta sparendo

Highline 179

Risultati immagini per Highline 179

Prende il suo nome dalla strada statale che corre a fondovalle e si trova nella città tirolese di Routte. Con i suoi 406 metri di lunghezza è il ponte pedonale sospeso in stile tibetano più lungo al mondo. Collega due piccole fortezze, le rovine del castello di Ehrenberg e il Fort Claudia, raggiungendo nella gola l’altezza massima di 110 metri.
Curioso il sistema di accesso. I ticket, infatti, vengono distribuiti in modo che ci siano al massimo 500 persone sul ponte largo 1,2 metri, cosi da permettere a tutti i visitatori di godersi la permanenza sul ponte nel modo migliore.

Leave a Response